MN

di e con Elisa Mucchi

con la preziosa collaborazione di Paola Occhi
suono Roberto Tenaglia
video Flavio Bogoni

Elisa Mucchi

Elisa Mucchi

Ho “donato il mio corpo” ad una persona affetta da Mesotelioma Pleurico, un tumore raro causato dall’amianto, una persona che in questo momento non può urlare come vorrebbe, perché non ne ha le forze ed è impegnata nella lotta per la sua incerta sopravvivenza. Ne ho conosciute molte ultimamente. L’ho intervistata ed ho cercato di catturare il suo stato, la sua presenza, la sua lotta. Ci siamo aiutate a vicenda nel costruire una danza.

ricerca di una fruibilità comunicativa

Mi si è chiarita l’esigenza di costruire una testimonianza, con fine divulgativo.

Mi ha interessato che il mio lavoro potesse arrivare a più persone possibile, anche e soprattutto chi non segue o non è appassionato di danza.

Ho colto la difficoltà di stare fisicamente aperti nei confronti dell’ambiente circostante, ho scoperto che il corpo si chiude, si difende, indurisce i sui confini, screpola e lenisce la sua materia. Ho provato a contrastare, a cercare una massima apertura dei fori del corpo e delle sua piaghe. Ho vissuto che il corpo nella sua totale imperfezione è perfetto. Tende all’equilibrio che è un volo. Ma siamo polvere, nient’altro che polvere, e le vite vanno in fumo, quello che noi stessi abbiamo creato.

per informazioni:
www.elisamucchi.com
info@elisamucchi.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...