Premio Occhi

Vi sono diversi eventi nel corso di una vita che cambiano radicalmente il nostro modo di vedere e sentire. Nel bene e nel male.
Vi sono persone che incrociamo, anche solo per un attimo, che cambiano inevitabilmente il nostro modo di vedere e di sentire. Nel bene e nel male.

Tra queste persone ve ne sono tali da intravedere in chi hanno di fronte una scintilla. Riescono a tramutarla in una fiamma, e da quel momento arde in noi ogni secondo di ogni singolo giorno, aumentando sempre più d’intensità. Ci permette di vedere le infinite possibilità entro i nostri stessi limiti.

Senza questi Maestri non sarebbe possibile.
Sono in-segnanti, che lasciano un segno indelebile in noi, indicandoci quella che è la nostra indole naturale.

Il I° Premio Occhi 2012 vuole concentrare la sua attenzione su questo tema: lasciare un segno, e chiede agli artisti partecipanti di mostrare quale sia il segno lasciato in loro da un evento, una persona o un singolo elemento. Un segno che ha cambiato radicalmente il modo di vedere le cose, e che li ha portati ad essere quel che sono ora.

Il Premio di Pittura P. Occhi è aperto ad artisti professionisti, emergenti, autodidatti e a studenti di qualsiasi nazionalità (residenti e non-residenti in Italia) che operano sul territorio nazionale Italiano o estero. La partecipazione è gratuita, e non ci sono limiti di età per chi si candida né di qualifica o curriculum. Il premio incoraggia la partecipazione di artisti di ogni livello.

Al vincitore del Premio Paola Occhi andrà un premio acquisto del valore di 500,00 euro e sarà consegnato il Trofeo Paola Occhi, creato appositamente da artisti ceramisti; presentazione su tutti i maggiori portali d’arte dedicati, ed eventuale apparato critico.

Bando scaricabile al seguente link: http://www.passeart.it/Occhi/Premio_Occhi_2012.zip

Per informazioni

http://premiopaolaocchi.wordpress.com

paola.occhi@gmail.com

Annunci